Come preparare le cipolle al cartoccio

8 Aprile 2021

[vc_row][vc_column width=”3/4″][vc_column_text]

Quando si tratta di cipolle non c’è bisogno di spendere troppo tempo ai fornelli, le cipolle sono una vera e propria celebrità in cucina e ci sono tantissime persone che provano un’amore spassionato per questo ortaggio.

La ricetta per preparare delle semplicissime e sane cipolle al cartoccio è una vera passeggiata, dopo averle ripulite si mettono in un foglio di carta stagnola e dopo averle condite con olio, sale, pepe origano si mettono in forno.

La cottura delle cipolle al cartoccio è molto pratica e semplice, dopo aver chiuso le cipolle nei loro cartocci si lasciano ammorbidire in forno per un’oretta e a fine cottura di apre il cartoccio e le si lascia dorare ancora qualche minuto.

In pratica si cuociono da sole, per un’oretta puoi dedicarti ad altro come pulire casa, fare un bagno o guardare una serie tv.

Ed ecco la ricetta di un contorno leggero, semplice e molto comodo da preparare.

Ingredienti per 2 porzioni:

  • 2 grosse cipolle bianche
  • origano q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione:

Per preparare le cipolle al cartoccio come prima cosa elimina lo strato esterno e fai un incisione a croce sulle cipolle.

Adagia ciascuna cipolla in un quadrato di carta stagnola, condiscile con un generoso pizzico di sale, pepe e un filo d’olio.

Chiudi il cartoccio e inforna le cipolle a 200 gradi per un’ora.

Scoperchia le cipolle e lascia che si dorino per 10-15 minuti.

 

Fonte: https://vivere.meglio.it/

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/4″][vc_widget_sidebar sidebar_id=”veggie-left-sidebar”][/vc_column][/vc_row]

Codividi su