Dieta delle patate: come perdere qualche chilo in pochi giorni

Sempre più italiani vanno a cercare nel web le più efficaci diete per dimagrire. Sentiamo spesso parlare di diete miracolose che ti fanno perdere subito una quantità considerevole di chili di troppo.

Dieta delle Patata

Ovviamente c’è da dimenticare nella nostra alimentazione, le patatine fritte. Questa facile dieta per dimagrire si esegue per ben tre giorni. Vediamo insieme in cosa consiste e quant’è facile proseguire questo regime.

In primo giorno della dieta per colazione si può consumare uno yogurt magro di qualsiasi gusto volete, per pranzo invece bollite due patate, non aggiungete il sale e consumate un altro yogurt a vostra scelta. Per cena, un’altra patata bollita, ma questa volta accompagnata con 200 grammi di yogurt, rigorosamente magro.

Il secondo giorno del regime alimentare, inizia con la colazione formata dal solito yogurt magro, aggiungendo anche una patata bollita, ovviamente senza un filo di sale. Per pranzo 2 patate questa volta arrostite e senza sale in più uno yogurt di circa 100 grammi. La cena stavolta è composta da patate schiacciate a pure sempre senza sale e con un’aggiunta di un piccolo di yogurt.

Il terzo giorno della dieta delle patate inizia con la colazione fatta solo di una patata bollita, proseguiamo con il pranzo, composto da due patate bollite e uno yogurt magro alla frutta. Per concludere la giornata, la vostra cena è composta solo da uno yogurt magro di circa 300 grammi.

Da ricordare che questa facile dieta, a base calorica, potrebbe avere i suoi pro e i contro.

Codividi su
1
Salve, vorrei avere informazioni
Powered by