Pasta e patate

Se amate i sapori genuini e i piatti casalinghi, o per essere più moderni, se siete dei fan del comfort food, la pasta e patate non può mancare nel vostro ricettario!

Come molti piatti poveri della tradizione, la pasta e patate si presta a infinite variazioni e viene spesso arricchita con altri ingredienti come pancetta, formaggio, piselli o persino frutti di mare: anche la Campania conosce una sua variante speciale conosciuta come pasta e patate alla napoletana.

Abbiamo optato per una versione semplice che esalta appieno i due protagonisti di questo primo già sostanzioso: la pasta e le patate, entrambe ricche di amido, formano infatti una cremina vellutata che lega splendidamente i pochi elementi nel piatto… a quel punto, basta aggiungere qualche aroma e un filo di olio a crudo e il gioco è fatto! Nulla vi vieta poi di sperimentare appetitose variazioni sul tema, come la variante calabrese in tiella, una rustica pasta ceci e patate, una mediterranea pasta con patate e cozze o una gustosa pasta patate e prosciutto!

Ingredienti

Pipe Rigate 250 g
Patate a pasta gialla 700 g
Timo q.b.
Olio extravergine d’oliva30 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Scalogno 40 g
Rosmarino q.b.

Come preparare la Pasta e patate

Pasta e patate

Per preparare la pasta e patate, per prima cosa pelate le patate (1), poi lavatele e asciugatele accuratamente con un canovaccio pulito (2) e tagliatele a cubetti (3).

Pasta e patate

Pulite lo scalogno e tritatelo finemente (4), poi tritate anche il rosmarino (5). Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua, da salare quando bolle, che servirà poi per lessare la pasta e per allungare il condimento. Scaldate l’olio extravergine di oliva in un tegame, aggiungete lo scalogno (6)

Pasta e patate

e il rosmarino tritati (7) e lasciateli rosolare per qualche minuto, facendo attenzione a non bruciarli. Ora unite le patate a cubetti (8) e portatele a cottura mescolando spesso (9)

Pasta e patate

e aggiungendo un mestolo di acqua bollente alla volta quando necessario (10); ci vorranno circa 20 minuti. Quando le patate sono quasi cotte, aggiustate di sale e di pepe. Nel frattempo l’acqua per cuocere la pasta sarà arrivata a bollore, quindi cuocetela (11), poi scolatela al dente direttamente nel tegame con le patate (12),

Pasta e patate

mescolate bene (13) e finite la cottura aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta al bisogno: unendo pasta e patate nello stesso tegame si creerà una deliziosa cremina grazie all’amido rilasciato dalla pasta e dalle patate. In ultimo, insaporite con qualche fogliolina di timo e pepe a piacere, spegnete il fuoco e condite con un filo di olio extravergine a crudo (14). La vostra pasta e patate è pronta per essere gustata ancora calda (15)!

Conservazione

Potete conservare la pasta e patate in frigorifero per un giorno al massimo, chiusa in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

In base ai vostri gusti, potete scegliere se rendere la pasta e patate asciutta o piuttosto brodosa aggiungendo più o meno acqua di cottura durante la preparazione.

Facebook
Facebook Pagelike Widget
Codividi su
1
Salve, vorrei avere informazioni
Powered by